Tecnopolimero caratteristiche e punti di forza : Perché vanno utilizzati

Per l’Eccellente resistenza chimica e termica, inoltre sono molto resistenti alle avversità ambientali ed è quindi di Antiusura, è molto rigido, tenace e duttile al tempo stesso quindi adattabile alle varie situazioni. Non per ultimo ha infatti un ampia lavorabilità.

I tecnopolimeri, noti anche con il nome di tecnopolimeri ingegneristici, sono delle materie plastiche che vantano rilevanti caratteristiche di resistenza e di rigidità.
Proprio per queste proprietà fisiche, vengono utilizzati per diverse applicazioni in sostituzione dei metalli tradizionali.
Il tecnopolimero si distingue anche per una determinata stabilità dimensionale e per la conservazione di buone proprietà meccaniche anche ad elevate temperature. Possono essere lavorati con tecnologie convenzionali.
Qualità, solidità, ampia scelta di prodotti, quindi questi sono solo alcuni dei benefici che i tecnopolimeri sono in grado di offrire a chi ne usa.
I tecnopolimeri ingegneristici spiccano per le loro elevate caratteristiche fisico-meccaniche.

I Tecnopolimeri ad alta prestazione sono una validissima alternativa a materiali tradizionali quali , acciaio inox e altri metalli.

Quali sono i maggiori campi di applicazione dei tecnopolimeri ingegneristici?

• Costruzione di supporti, guide, piastre, pulegge, rulli
• Utilizzi nel campo alimentare
• Impieghi nell’industria meccanica ed elettrica
• Costruzione di perni, parti, di relé, corpi bobina, isolatori di cavi elettrici, alloggiamenti
• Costruzione di camme, ruote dentate, raschiatori
• Impiegati anche come isolante nell’industria elettrica ed elettronica
• Utilizzati nell’industria alimentare e chimica per guarnizioni, boccole, anelli di tenuta
• Produzione di isolanti, isolatori elettrici e termici, giunti e ammortizzatori
• Sistemi di trascinamento in impianti alimentari e di imbottigliamento

In che settori si utilizzano i tecnopolimeri?

I tecnopolimeri possono essere impiegati in diversi settori industriali grazie alle loro caratteristiche speciali. I maggiori campi di applicazione dei tecnopolimeri sono:
• Attrezzature mediche
• Macchinari e attrezzature alimentari
• Forni industriali
• Pompe, ingranaggi, anelli di tenuta, pattini e boccole
• Particolari per il settore automobilistico
• Supporti, guide, piastre, pulegge
• Industria meccanica, elettrica ed elettronica
• Industria chimica
• Trattamento acque